Presentazione e obiettivi formativi

Laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali

Il Corso di Laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali prevede un unico percorso formativo; la formazione specificatamente indirizzata ai settori della chimica e dei materiali si articola però in due distinti orientamenti.

ORIENTAMENTO CHIMICA

L’orientamento Chimica enfatizza le trasformazioni che modificano le sostanze su scala molecolare (principalmente reazioni chimiche e separazioni), esplorandoli attraverso i fondamentali meccanismi chimicofisici, fino alla scala industriale dei processi produttivi. In questo corso di 1° livello si forniscono soprattutto gli strumenti generali per la comprensione dei fenomeni chimici e fisici e la loro trasposizione nelle fasi progettuali e gestionali dei processi industriali.

ORIENTAMENTO MATERIALI

L’orientamento Materiali ha come obiettivo specifico la formazione di un ingegnere che possegga un’adeguata competenza non solo finalizzata alla scelta ed alla realizzazione di materiali adatti per particolari condizioni di impiego, ma anche alla messa a punto di nuovi materiali o combinazioni di materiali ed alla ridefinizione ed estensione dei settori di impiego rispetto a quelli tradizionali.

Sbocchi occupazionali

Il Corso di Laurea ha carattere prevalentemente formativo e quindi si presume che lo studente completi la formazione con una specializzazione magistrale. Gli sbocchi professionali sono comunque possibili anche senza Laurea Magistrale, e comprendono l’impiego nelle industrie di trasformazione di materie prime, nelle attività di trasformazione dell’energia, negli enti operanti nel settore del trattamento dei rifiuti solidi, liquidi ed aeriformi. In ogni singolo caso il laureato avrà gli strumenti per acquisire rapidamente le competenze tecniche specifiche richieste dalla professione scelta.

LEARN MORE

Dalla triennale alla magistrale

Il Corso di Laurea permette di soddisfare i requisiti richiesti per l’accesso ai corsi di Laurea Magistrale collegati (Ingegneria Chimica e dei Processi Industriali e Ingegneria dei Materiali), progettati per essere complementari ai due orientamenti del Corso. In alternativa, la formazione può completarsi in altri corsi di Laurea Magistrale affini (ad esempio Ingegneria dell’Energia), previa eventuale integrazione di esami richiesti come requisiti di accesso dal relativo Regolamento didattico e secondo le modalità indicate negli specifici avvisi di ammissione.

LEARN MORE

Privacy Preference Center